Bonus Sociale Idrico Integrativo

Il bonus idrico integrativo consiste nell'erogazione di un contributo annuale una tantum riconosciuto in bolletta. Nel caso di utenza indiretta il contributo è riconosciuto, a beneficio dell'utenza indiretta medesima, nella bolletta dell'utenza condominiale di riferimento.

Immagine di Bonus Sociale Idrico Integrativo

Cos'è

Si rende noto che fino alle ore 12:00 del giorno 31 maggio 2022, i soggetti in possesso dei requisiti sotto elencati possono presentare domanda per ottenere il Bonus Sociale Idrico Integrativo per le agevolazioni tariffarie a carattere sociale del Servizio Idrico Integrato per l’abitazione di residenza, relativamente all’anno 2022.

A chi si rivolge

Requisiti per l’accesso al Bonus

 

  1. Residenza anagrafica nel Comune di Massa Marittima.
  2. Titolarità di utenza domestica individuale (diretta) e residenza presso l’indirizzo della fornitura per almeno uno dei componenti il nucleo familiare ISEE.
  3. Nel caso di utenze condominiali o aggregate (indirette), residenza presso il corrispondente indirizzo di fornitura dell’utenza per almeno uno dei componenti il nucleo familiare ISEE e presentazione dell’attestazione dell’Amministratore di Condominio o intestatario dell’utenza raggruppata, circa la spesa annua (anno solare precedente) a carico del richiedente, nonché l’avvenuto pagamento di tale spesa. Qualora l’Amministratore di Condominio o dell’intestatario dell’utenza non fornisca la predetta autorizzazione, la spesa idrica lorda dell’anno solare precedente sarà stimata dal Gestore pari alla media annua dei consumi per tale tipologia di utenza.
  4. Possesso di una Dichiarazione Sostitutiva Unica, redatta ai sensi del D.P.C.M. 05/12/2013 n.159, e relativa Attestazione ISEE, in corso di validità, da cui risulti un valore dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE Ordinario) del nucleo familiare inferiore o uguale ad euro 12.500,00. Per le famiglie numerose (nuclei familiari con almeno 4 figli a carico), ai sensi dell’articolo 3, commi 9 e 9 bis, del Decreto Legge n.185 del 29/11/2008, valore ISEE pari o inferiore ad euro 20.000,00.
  5. Gli utenti diretti/indiretti titolari di Reddito/Pensione di Cittadinanza sono automaticamente ammessi al Bonus Sociale Idrico Integrativo. La domanda dovrà comunque essere presentata al Comune e sottoscritta da un componente il nucleo familiare ISEE.

Cosa si ottiene

Il contributo verrà erogato direttamente nella bolletta

Come si ottiene

Per informazioni, moduli di domanda e copia integrale del bando rivolgersi presso:

 

UFFICIO SEGRETERIA – Settore 1

piano primo Palazzo Comunale Tel. 0566-906246

e-mail: g.segnini@comune.massamarittima.gr.it

Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle 10:00 alle 12:00

Martedì e Giovedì dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00

oppure sul sito web istituzionale dell’Ente  www.comune.massamarittima.gr.it

 

Costi

Nessun costo

Tempi e vincoli

Entro la scadenza del termine del bando per la presentazione della domanda.

Nelle tempistiche previste dal Regolamento dell'Autorità Idrica Toscana per l'erogazione del contributo

Documenti

  PDF400,3K A.I.T. - Bonus Sociale Idrico Integrativo 2022 - Bando
  PDF415,8K A.I.T. - Bonus Sociale Idrico Integrativo 2022 - Domanda
  DOC95,2K A.I.T. - Bonus Sociale Idrico Integrativo 2022 - Avviso