Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Venerdì 8 gennaio alle 17 l’Amministrazione Comunale di Massa Marittima incontrerà gli operatori economici locali per dare avvio al progetto “Massa Marittima Bike Station”

Frutto di una serie di incontri tra l’Amministrazione e gli operatori, avvenuti durante e dopo il periodo di lockdown, il progetto nasce dalla volontà congiunta di realizzare un’azione concreta ed efficace per il rilancio di Massa Marittima come destinazione turistica, a beneficio del quale l’Ente si è impegnato ad investire parte dei proventi derivati dalla tassa di soggiorno 2020.


Il primo passo è la realizzazione del sito web che porterà il nome del progetto stesso e che l’Amministrazione metterà a completa disposizione di tutti gli operatori economici locali: una sorta di vetrina online su strutture, servizi, prodotti tipici, patrimonio ambientale e culturale e sulle attività che il territorio può offrire ai turisti che sceglieranno Massa Marittima come destinazione per le loro vacanze.
Il webmeeting dell’8 gennaio, al quale parteciperanno il sindaco Marcello Giuntini, il vice sindaco Maurizio Giovannetti e l’Assessore al Turismo Irene Marconi, sarà l’occasione per presentare agli operatori economici l’azienda individuata dall’Ente per la realizzazione del sito e per dare avvio alla fase operativa durante la quale gli operatori stessi sono chiamati ad assumere un ruolo attivo nella creazione dei contenuti, con l’obiettivo di essere pronti o operativi per la prossima primavera. Un lavoro congiunto, quindi, in cui l’Amministrazione affianca e sostiene le aziende e le attività private nell’interesse comune di far crescere e di promuovere l’offerta turistica di Massa Marittima.