Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Stato civile

Servizio reperibilità atti di morte giorni festivi mese di OTTOBRE 2019

Si comunica che il servizio di cui all’oggetto verrà svolto dal personale di questo Ufficio- reperibile dalle ore 8.00 alle ore 12.00 ( solo per rilascio permessi di seppellimento e formazione atto di morte) – nei giorni di sabato e festivi  secondo il seguente calendario:

Fierli  Luciano       328/0109197                                19 e 20 ottobre 2019
                                                                                            

Claudia Guazzini      333/6450655                                05 e 06 ottobre 2019
                                                                                            
                                                                                                                                                                                                                                                                                
Elena Canestri        0566/940082     393/2944718                26 e 27 ottobre 2019
                                                                                            

Paola Baldi           333/2701686                                10 e 12 e 13 ottobre 2019
 

TELEFONARE AL NUMERO DI CELLULARE INDICATO
SI RICORDA AI SIGNORI DELLE POMPE FUNEBRI , PER ASSICURARE UNA PRONTA REPERIBILITA’,  OCCORRE AVVISARE IL PERSONALE REPERIBILE , LA SERA PRIMA DEL GIORNO DELL’INTERVENTO. AL FINE DI VALUTARE ORARI RELATIVI ALLA CERIMONIA RELIGIOSA E AL SEPPELLIMENTO,  IN CASO DI CHIAMATA , NELLA MATTINA DEL GIORNO DELL’INTERVENTO, LA PRESENZA IN UFFICIO DEL PERSONALE SARA’ ASSICURATA , NELLE TEMPISTICHE NECESSARIE PER IL VIAGGIO .

Per evitare problematiche che si sono presentante nel corso degli anni, si richiede ai Sigg. delle Pompe Funebri  e  ai Signori Medici , di controllare che gli stampati necessari per il rilascio del permesso di seppellimento e/o cremazione , siano perfettamente riempiti e timbrati, prima di presentarsi all’ufficio di stato civile comunale: in caso contrario la pratica non potra’ essere evasa.

Cordiali saluti
                                                          
L’Ufficiale dello Stato Civile
                   Paola Baldi