Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Nei musei un’estate per imparare e divertirsi

Sono otto i laboratori all’aperto dedicati ai bambini su temi che vanno dall’archeologia, alla storia delle miniere fino all’arte medievale

Nei musei di Massa Marittima l’estate sarà ricca di eventi dedicati al bambini. Ben otto i laboratori che iniziano mercoledì 22 luglio fino all’11 settembre dal titolo “Didattica al museo”. Incontri che si svolgeranno all’aperto in particolare nel chiostro del Museo di San Pietro all’Orto, Corso Diaz 36, e nel giardino del Cassero Senese. Una iniziativa organizzata dal Comune insieme alla Cooperativa Sociale Zoe. I laboratori sono attività divertenti per stimolare la creatività dei bambini tra i 5 e gli 11 anni. Le tematiche riguardano la storia e la cultura di Massa Marittima: dalla preistoria e l’arte rupestre fino alla vita nelle miniere passando per il medioevo. Il programma inizia mercoledì 22 luglio alle ore 16 al Cassero Senese con “Incisione degli animali preistorici”, mercoledì 29 luglio “Facce da minatori” alle ore 16 sempre al Cassero. Il primo laboratorio di agosto si svolgerà nel chiostro del Museo di San Pietro all’Orto con il titolo “Amuleti e scrittura etrusca”. Mercoledì 12 agosto sempre alle ore 16 e al San Pietro all’Orto si parlerà delle vetrate medievali mentre mercoledì 19 agosto al Cassero Senese il tema sarà “I tesori della miniera”, ore 16. Mercoledì 26 agosto alle ore 16 nel chiostro del Museo di San Pietro all’Orto “Costruiamo una lucerna” mentre venerdì 4 settembre si parlerà del restauro artistico, alle ore 16. Ultimo laboratorio venerdì 11 settembre alle ore 16 alla Torre del Candeliere con il “Mosaico della Torre”. Il costo di partecipazione ad ogni singolo laboratorio, dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni, è di 3 euro. Prenotazione obbligatoria chiamando il numero 0566906525 o inviando una mail: museimassam@coopzoe.it