Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Negli uffici postali anticipato il pagamento delle pensioni di agosto

Con una comunicazione inviata al Comune di Massa Marittima, Poste Italiane informano che, come nei mesi scorsi a causa dell’emergenza sanitaria Covid 19, sarà anticipato il pagamento delle pensioni negli uffici postali situati nel territorio comunale.

I titolari del diritto di riscossione potranno ricevere l’assegno di agosto dal 27 luglio al 1 agosto con questo calendario. Per quanto riguarda gli uffici postali aperti sei giorni ( Piazzale Mazzini e Corso Diaz a Massa Marittima),  i cognomi dalla A alla B lunedì 27 luglio, dalla C alla D martedì 28 luglio, dalla E alla K mercoledì 29 luglio, dalla L alla O giovedì 30 luglio, dalla P alla R venerdì 31 luglio e infine dalla S alla Z sabato 1 agosto. Negli uffici postali aperti 3 giorni come Prata e Valpiana i cognomi dalla A alla D il giorno 1, dalla E alla O il giorno 2  dalla P alla Z il giorno 3 di apertura. Per quanto riguarda l’ufficio postale di Tatti, aperto un solo giorno, il pagamento sarà effettuato a tutte le lettere lo stesso giorno. Si ricorda inoltre che è sempre attiva la convenzione tra Poste Italiane  e l’Arma dei Carabinieri in cui tutti i pensionati potranno richiedere, delegando il ritiro i Carabinieri per la consegna a domicilio della pensione.