Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Massa Marittima: lavori in via Pizzetti e viale del Risorgimento

A partire dal 30 agosto, a Massa Marittima, riprendono i lavori di riqualificazione delle strade, che interesseranno via Pizzetti e viale del Risorgimento.

“Interveniamo sulla manutenzione e la messa in sicurezza di due arterie fondamentali per la viabilità del capoluogo, che mettono in collegamento il centro storico con l’area verde degli impianti sportivi, l’istituto Falusi e l’ospedale Sant’Andrea. – commenta il sindaco Marcello Giuntini – Partiamo con l’asfaltatura di via Pizzetti e solo successivamente saranno completati i lavori su viale del Risorgimento, con la stesura del tappetino di usura e la sostituzione dei pali di pubblica illuminazione. In questo modo i mezzi pesanti che dovranno raggiungere il cantiere in via Pizzetti, transiteranno su viale del Risorgimento prima della stesura dell’ultimo strato di asfalto”.

“Condizioni meteorologiche permettendo – prosegue Marcello Giuntini – contiamo di terminare i lavori entro l’inizio del nuovo anno scolastico, per non arrecare disagio alla viabilità durante il periodo di riapertura delle scuole. Il Comune sta cercando una soluzione anche sulla questione del muro di viale del Risorgimento, inoltre, siamo alla fase finale di progettazione della rotonda tra via del Risorgimento e via Massetana Sud, che ci consentirà di completare la riqualificazione dell’area. Auspichiamo di realizzare questi interventi, muro e rotatoria, entro la prossima primavera.”

Sulle strade interessate dai lavori il Comune raccomanda di osservare scrupolosamente la segnaletica temporanea di cantiere e di procedere con la massima cautela, utilizzando, quando possibile, la viabilità alternativa.