Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Massa Marittima, al via il Festival di lettura scenica “Parole e voci” dal 25 luglio al 16 agosto

Primo appuntamento domenica 25 luglio, alle 21 e 30 a Prata con “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”

Apre i battenti il Festival di lettura scenica “Parole e voci”, domenica 25 luglio, alle 21 e 30, a Prata, in via Garibaldi, con la lettura scenica “Donne sull’orlo di una crisi di nervi” (ingresso libero con prenotazione obbligatoria). Protagonista della serata il gruppo di lettura di Prata composto da Jennifer Bernardini, Paola Franceschi, Lucia Montomoli, Nicoletta Shumeniak, Anna Sili, per la regia di Massimiliano Gracili. “Donne sull’orlo di una crisi di nervi” è una commedia sul mondo femminile: la storia di 4 amiche che si incontrano ogni settimana per giocare a carte, allontanandosi per qualche ora dai mariti e confidandosi sui problemi che hanno con i rispettivi partner. Un giorno, per noia, durante uno di questi incontri decidono di contattare un “gigolo” che si rivela una grande sorpresa per tutte…

Il Festival “Parole e voci” è promosso dall’associazione Liber Pater con la collaborazione del Comune di Massa Marittima. Giunto alla quarta edizione, ha la particolarità di essere tutto dedicato alla lettura scenica: una forma di espressione teatrale in cui l’attenzione è concentrata sul testo e sull’interpretazione dell’attore, senza scenografia e senza le azioni, che vengono solo evocate. “Gli spettacoli del Festival – spiega il regista Massimiliano Gracili – sono il risultato finale di un percorso formativo di laboratori di lettura scenica che si sono tenuti sul territorio. Un territorio, quello di Massa Marittima, che conta da tempo un nutrito gruppo di lettrici e lettori, oltre 50, che fanno volontariato per divulgare la cultura teatrale”. “E’ un Festival unico nel suo genere in Italia – commenta Irene Marconi, assessore comunale alla Cultura – che nasce a Massa Marittima dall’incontro tra l’associazione Liber Pater, che da anni ha scelto il linguaggio teatrale, e i lettori storici della biblioteca comunale, i quali attraverso i laboratori si sono misurati con l’interpretazione teatrale dei testi. Questa esperienza viene restituita all’esterno negli appuntamenti del Festival che hanno formule diverse: alcuni sono aperitivi con letture, altri spettacoli serali o spettacoli per bambini, ma tutti hanno in comune la capacità di aggregare, di essere occasioni di incontro e di scambio. Altra caratteristica del Festival è la possibilità di portare il teatro ovunque, dal bar, al ristorante, alla piazza, perché la formula della lettura scenica non necessita di allestimenti scenografici particolari. In questa ottica di diffusione capillare della cultura sul territorio, è nata quest’anno la collaborazione con l’associazione Le Vie dell’Orto, grazie alla quale è stato possibile portare alcuni spettacoli del Festival al Molinpresso.”

Ecco le prossime date del Festival:

Martedì 27 luglio, alle ore 18 e 30, a Prata, aperitivo con letture al bar Bistrot Il Glicine, via Fratti 14.

Martedì 27 luglio, alle ore 21 e 30, a Molinpresso, strada provinciale Marsiliana “DONNE” lettura scenica ingresso libero con prenotazione obbligatoria..

Mercoledì 28 luglio, alle ore 21 e 30, a Molinpresso strada provinciale Marsiliana “NERAPOLVERE” lettura scenica ingresso libero con prenotazione obbligatoria..

Giovedì 29 luglio, alle ore 18 e 30, a Massa Marittima, aperitivo con letture al Bar centrale, via della Libertà.

Venerdì 30 luglio, alle ore 18 e 30, a Massa Marittima, aperitivo con letture al Bar centrale, via della Libertà.

Domenica 1 agosto, alle ore 21 e 30, a Molinpresso, strada provinciale Marsiliana FLYING CIRCUS spettacolo teatrale ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

Martedì 3 agosto, alle ore 18 e 30, a Massa Marittima, aperitivo con letture al bar Centrale, in via della Libertà.

Mercoledì 4 agosto, alle ore 17, a Massa Marittima letture per bambini alla biblioteca comunale Gaetano Badii,

Lunedì 9 agosto, alle ore 21 e 30, a Molinpresso, strada provinciale Marsiliana, GLI INNAMORATI DI FIUME MORTO lettura scenica musicale, ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

Martedì 10 agosto, alle ore 18, a Massa Marittima INCONTRO PUBBLICO nella sala dell’Abbondanza in via Goldoni “Lettere come strumento per costruire comunità. Voci e parole di un epistolario virale”.

Lunedì 16 agosto, alle 21 e 30, a Molinpresso, strada provinciale Marsiliana, L’INNAFFIATORE DEL CERVELLO DI PASSANNANTE, ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

Gli spettacoli sono a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria contattando uno dei seguenti numeri: 320 4267702, 3343173908, 3287514259.

https://www.facebook.com/paroleevoci/