Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Le regole per le vendite di fine stagione dettate dalla Giunta della Regione Toscana

La Giunta della regione Toscana, con Delibera 678 del 03.06.2020 allegata sotto, visti i DPCM susseguitisi da marzo 2020 sulla sospensione delle attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità a causa dell’emergenza Covid-19 e sulla riapertura delle stesse a partire dal 17 maggio 2020, ha deliberato quanto segue:

  • di individuare, per l’anno 2020, nella data del 1° agosto, coincidente con il primo sabato del mese di agosto, la data di inizio delle vendite di fine stagione estiva
  • di stabilire, per l’anno 2020, la durata delle vendite di fine stagione estiva in trenta giorni
  • di sospendere, limitatamente alle vendite di fine stagione estiva dell’anno 2020, il divieto di svolgere vendite promozionali dei prodotti del settore merceologico non alimentare di carattere stagionale che formano oggetto delle vendite di fine stagione nei trenta giorni precedenti alle suddette vendite

Testo integrale della delibera regionale n.678_del_03-06-2020