Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Ecco il calendario per il pagamento anticipato delle pensioni di febbraio

Poste Italiane hanno comunicato al Comune di Massa Marittima il calendario per l’erogazione anticipata delle pensioni spettanti a febbraio negli uffici postali sia del capoluogo che nelle frazioni.

Il pagamento si svolgerà dal 25 al 30 gennaio al fine di rendere più agevole, nell’attuale contesto dell’emergenza sanitaria Covid-19, la riscossione per tutti i pensionati. Nel capoluogo Massa Marittima, presso i due uffici postali, quello in Piazzale Mazzini e in Corso Diaz aperti sei giorni dal lunedì al sabato mattina, il pagamento delle pensioni avrà questo programma: i titolari di pensione con cognome dalla A alla b potranno presentarsi lunedì 25 gennaio; quelli dalla C alla D martedì 26 gennaio, dalla E alla K mercoledì 27, dalla L alla O giovedì 28, dalla P alla R venerdì 29 gennaio e infine dalla S alla Z sabato mattina 30 gennaio ( solo la mattina fino le ore 12.30). Anche nella frazione di Prata l’ufficio postale è aperto sei giorni e quindi è valido il solito calendario dei due uffici postali del capoluogo. Invece a Valpiana l’ufficio postale è aperto solo tre giorni e le pensioni saranno pagate lunedì 25 gennaio ai cognomi dalla A alla D, mercoledì 27 gennaio quelli dalla E alla O e sabato 30 gennaio (la mattina fino alle 12.30), i cognomi dalla P alla Z. Per quanto riguarda invece l’ufficio postale di Tatti, che resta aperto due giorni, martedì 26 gennaio il pagamento riguarda i cognomi dalla A alla K  giovedì 28 gennaio quelli dalla L alla Z.