Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per il contenimento del Coronavirus -COVID 19. Il Sindaco Marcello Giuntini ricorda a tutti i cittadini alcune prescrizioni:

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato un  Dpcm con misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus. Il Sindaco Marcello Giuntini ricorda alcune raccomandanzioni da seguire a tutta lapopolazione e invita i cittadini, le associazioni e i gruppi sportivi a diffondere il più possibile le informazioni utili a evitare il contagio da Coronavirus- COVID 19.

Eccone alcune qui sotto:

Si ricorda che il DPCM del 4 marzo 2020 art. 2, comma, punto b) raccomanda espressamente alle persone anziane o affette da patologie croniche, con multimorbilità e con stati di immunodepressione congenita o acquisita, di evitare di uscire dalla propria abitazione fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, di cui all’allegato 1, lettera d);

In base all’art. 1 comma 1 punto b) del suddetto Decreto si ricorda che fino alla data del 3 aprile 2020 salvo nuove disposizioni, è consenstito lo svolgimento di eventi, manifestazioni e spettacoli alla sola condizione che non si creino affollamenti di persone tali da non permettere il rispetto della distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro. In tutti i casi le associazioni organizzatrici sono responsabili del rispetto del Decreto e pertanto sono tenute ad effettuare i controlli e adottare le misure necessarie a ridurre il rischio di diffusione.

 

Clicca qui per scaricare il Decreto

Consulta il Decreto a questo link: http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-4-marzo-2020/14241

 

Per quanto riguarda l’Ospedale di Massa Marittima l’accesso è consentito, oltre che dal Pronto Soccorso per gli usi appropriati,  anche dall’ingresso principale con check point dalle ore 7 alle 20.

Il numero verde Ausl Toscana Sud Est 800.579579 con servizio di interpretariato anche in cinese e la casella di posta dedicata a tutti coloro che rientrano dalla Cina: rientrocina@uslsudest.toscana.it

Rimangono attivi il numero del Ministero della Salute 1500 e quello della Regione Toscana 800556060.

 

Link alla pagina facebook della USL Toscana Sud Est