Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Dal 4 e 5 maggio riaprono i cimiteri del capoluogo e delle frazioni: ecco le regole da rispettare

Con ordinanza n° 15 pubblicata in data odierna il Sindaco dispone la riapertura dei cimiteri che si trovano sul territorio comunale a partire dai prossimi giorni: in particolare dal 4 maggio riapriranno i cimiteri di Prata e Tatti con l’obbligo di rispettare alcune prescrizioni:

  • indossare mascherine e guanti monouso
  • mantenere la distanza minima interpersonale di 1,8 metri (fatto salvo fra persone appartenenti allo stesso nucleo familiare)
  • rispettare il numero massimo di persone che possono accedere contemporaneamente alla struttura ovvero 15 unità
  • rispettare la durata massima della visita pari a un’ora.
  • Il cimitero di Massa Marittima riaprirà il giorno 5 maggio e sarà accessibile inizialmente su prenotazione delle visite al numero telefonico 3518146516. Risponderanno gli operatori della Cooperativa Melograno dalle ore 9 alle ore 17 dal lunedì al venerdì a partire dal 4 Maggio.
  • Il cimitero del capoluogo sarà aperto con orario 8,30-11,30 e 16-18 e i visitatori saranno tenuti a rispettare le stesse prescrizioni elencate sopra per le strutture delle frazioni e il numero massimo di 25 persone in compresenza.

In entrambi i casi resta obbligatorio il rispetto di tutte le altre disposizioni nazionali e regionali attualmente vigenti.

L’area di cantiere della parte antica del cimitero, dove sono ancora in corso lavori di manutenzione resterà chiusa fino alla fine degli interventi.