Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Da lunedì 30 agosto obbligo di Green Pass in biblioteca

Da lunedì 30 agosto per accedere alla biblioteca comunale di Massa Marittima è obbligatorio il Green Pass come previsto per tuti i luoghi di cultura dal decreto legislativo.

La verifica della certificazione avverrà all’ingresso della biblioteca tramite esibizione del green pass in formato cartaceo o digitale e su richiesta del personale addetto, dovrà essere esibito un documento di identità in corso di validità, ai fini della verifica di corrispondenza dei dati anagrafici presenti nel documento con quelli visualizzati dall’App.

Il green-pass non è richiesto per le persone escluse per età dalla campagna vaccinale, come i bambini sotto ai 12 anni, oppure esenti sulla base di motivazioni mediche certificate.

Il Green-pass, rilasciato dal Ministero della Salute, si può ottenere:

-dopo essere guariti dal Covid-19 negli ultimi 6 mesi;

-dopo aver fatto la vaccinazione anti Covid-19 (viene emessa sia alla prima dose, sia al completamento del ciclo vaccinale);

-dopo essere risultati negativi a un test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore;

Chi non fosse ancora in possesso del certificato verde potrà comunque usufruire del prestito libri, audiolibri e dvd, previa prenotazione e con consegna negli appositi contenitori ma non potrà accedere ai locali della biblioteca.

Per prenotazioni e richieste di prestito basterà telefonare in orario di apertura (lun-mar-mer-ven 14/19 gio-sab 9/13) allo 0566.906293/ 335.7501826 (anche whatsapp) oppure inviare una e-mail a prestito.biblio@comune.massamarittima.gr.it .