Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

A Massa Marittima passa la 1000 Miglia!

Giovedì 17 giugno è previsto il transito delle auto storiche dalla città del Balestro

Giovedì 17 giugno passa da Massa Marittima la 1000 Miglia 2021 con le spettacolari auto storiche iscritte alla gara. Gli ultimi dettagli sono stati svelati questa mattina durante la tradizionale conferenza stampa trasmessa in diretta on line dal Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia a Brescia.

La gara partirà alle 13 e 30 di mercoledì 16 giugno dalla rampa di viale Venezia alla volta di 1800 chilometri, attraversando le città più belle d’Italia. Sono 375 le vetture ammesse, oltre agli esemplari di particolare pregio iscritti in Lista Speciale. Prevista anche la partecipazione di alcuni volti noti: l’auto numero 300, un’Alfa Romeo 1900 C Super Sprint del 1956, sarà condotta da John Elkann, presidente di Stellantis e Ferrari, che torna alla 1000 Miglia accompagnato dalla moglie Lavinia Borromeo. La pilota americana Sylvia Oberti sarà al volante della Fiat SIATA numero 175 e gareggerà sola, senza co-driver, per raccogliere fondi per la cura del cancro in età infantile.

“Il Comune di Massa Marittima ha lavorato assiduamente in questi mesi per portare la 1000 Miglia in città – afferma il vicensindaco Maurizio Giovannetti – e siamo orgogliosi dell’obiettivo messo a segno. Adesso ci prepariamo ad accogliere al meglio l’evento. La 1000 Miglia è considerata una delle gare più belle del mondo e sarà una importante vetrina per il nostro territorio”.

Il passaggio dalla città del Balestro è previsto per giovedì 17 giugno, a partire dalle ore 10 e 50 circa con l’arrivo delle Ferrari; a seguire alle 11 e 56 le auto storiche e subito dopo le vetture elettriche della Mille miglia green.

Le auto percorreranno la strada provinciale di Marsiliana con immissione a Schiantapetto nella strada statale 439. Prenderanno l’uscita per Ghirlanda, per transitare a passo lento in via Massetana nord, via Mascagni, via Verdi, Porta San Rocco, via Roma, Corso della Libertà, piazza Garibaldi, via Ximenes, via Massetana sud e prendere la strada provinciale 49 dell’Accesa.

Tutte le strade interessate dall’evento saranno chiuse al traffico veicolare dalle ore 9.25 fino alle 15.30.

L’edizione 2021, il cui claim è “Crossing the future”, simboleggia la doppia anima del brand, unisce la tradizione e il futuro dell’automobile affiancando alle auto d’epoca le vetture elettriche della 1000 Miglia Green e le moderne Supercar e Hypercar della 1000 Miglia Experience.