Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Il Sindaco Giuntini sull’apertura di via della Manganella: stiamo assolvendo con attenzione agli adempimenti burocratici. Apertura prima dell’inizio delle scuole

Il Sindaco di Massa Marittima, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale risponde a quanto appreso dalla stampa locale di questa mattina, dove si parla di lamentele di alcuni cittadini per la mancata apertura di via della Manganella, nonostante la conclusione dei lavori di sistemazione. “Stiamo lavorando per concludere correttamente tutti gli adempimenti burocratici necessari- spiega Giuntini- adempimenti che costituiscono un problema anche per noi, perché ci impediscono spesso di ottenere risultati con la celerità che vorremmo. Abbiamo realizzato l’intervento di sistemazione di via della Manganella in danno all’impresa proprietaria dell’area, poiché quest’ultima aveva lasciato i lavori a metà e non aveva adempiuto a quanto previsto dalla convenzione; abbiamo riscontrato da parte loro un atteggiamento non collaborativo, tant’è che hanno adito alle vie legali avverso alle nostre azioni. Per questo stiamo curando con particolare attenzione tutte le procedure, affinché siano formalmente ineccepibili e quindi non impugnabili dalla società. Con la stessa logica- prosegue il sindaco- stiamo provvedendo ad ultimare le pratiche per l’esecuzione della seconda fase dei lavori e l’acquisizione complessiva della zona. Nella fattispecie abbiamo chiesto, così come previsto dalla convenzione, la cessione gratuita delle aree già urbanizzate e di quelle oggetto dei prossimi lavori, quali l’ultimazione di parcheggi e strade, in modo tale che alla scadenza dei termini di legge, la via potrà essere aperta al pubblico transito. Contiamo di farlo prima dell’apertura delle scuole”.