Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Certificati elettorali

Certificati di competenza del Servizio elettorale

– Certificato di iscrizione nelle liste elettorali: è il certificato che attesta l’iscrizione nelle liste elettorali del comune di residenza. Può essere richiesto sia dall’interessato, sia da terza persona (candidati, gruppi politici, promotori, ecc.) in occasione della raccolta delle firme a sostegno delle proposte di referendum, di iniziativa legislativa popolare o di presentazione delle candidature alle elezioni. Il certificato di iscrizione nelle liste elettorali viene rilasciato dall’Ufficio Elettorale, in esenzione totale da imposta di bollo e da diritti di segreteria, se ad uso elettorale mentre è soggetto ad imposta se richiesto per altri usi. L’iscrizione alle liste elettorali può essere anche oggetto di autocertificazione (come ad esempio nelle domande per concorsi); l’autocertificazione non è applicabile nell’ambito del procedimento elettorale (presentazione e sottoscrizione di liste e candidature);

– Il certificato di godimento dei diritti politici: è il certificato che attesta la capacità elettorale cioè la qualità di elettore. Tale capacità è attribuita a tutti i cittadini che hanno compiuto la maggiore età e che non si trovano in una delle condizioni ostative (interdizione dai PP.UU., sottoposizione a misure di sicurezza detentive, a misure di prevenzione o a libertà vigilata); questo certificato può essere sostituito dall’autocertificazione;

– Certificazione rilasciata durante il periodo delle consultazioni elettorali o referendarie: iscrizione nelle liste elettorali per presentazione o accettazione di candidature, autentica di firma per accettazione della candidatura; tessera elettorale per l’esercizio del diritto di voto, duplicato della tessera elettorale smarrita o divenuta inservibile, modifica dei dati riportati sulla tessera elettorale a seguito di cambio di sezione elettorale.