Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Albo dei presidenti di seggio elettorale

 

Presso la cancelleria di ciascuna Corte di Appello è istituito l’albo delle persone idonee all’ufficio di Presidente di seggio elettorale

Il Presidente della Corte d’Appello, nel mese di gennaio di ogni anno, dispone e comunica ai Sindaci la cancellazione dell’albo dei nominativi, che siano stati segnalati dagli stessi Sindaci, non aventi più i requisiti stabiliti dalla legge

Il Sindaco, sentita la Commissione Elettorale Comunale, entro il mese di febbraio propone alla Corte d’Appello, per l’iscrizione nell’albo i nomi dei cittadini elettori in possesso dei requisiti di legge in numero doppio rispetto a quello dei depennati.

Ai fini dell’aggiornamento periodico dell’albo, i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune possono chiedere, entro il mese di ottobre di ogni anno, di essere inseriti nell’albo delle persone idonee all’ufficio di Presidente di seggio elettorale presentando domanda scritta al Sindaco, nella quale devono indicare data di nascita, titolo di studio, residenza, professione (anche tale iscrizione richiede il visto della Corte d’Appello).

 Requisiti richiesti:

  • Iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza o di dimora abituale;
  • Buona condotta morale;
  • Possesso del diploma di scuola superiore.

Ai sensi dell’art. 38 del T.U. n. 361 del 1957 e dell’art. 23 del T.U. n. 570 del 1960 sono esclusi dalle funzioni di Presidente di ufficio elettorale di sezione:

  • Coloro che alla data delle elezioni abbiano superato il settantesimo anno di età;
  • I dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
  • Gli appartenenti a forze armate in servizio;
  • I sanitari delle ASL che svolgono le funzioni già di competenza dei medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
  • I segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
  • I candidati alle eventuali elezioni per le quali si svolge la votazione.
In caso di elezioni sarà il Presidente della Corte d’Appello a designare in numero sufficiente i nominativi all’Ufficio di Presidente nelle sezioni elettorali del Comune.
Modulo per la domanda di inserimento nell’Albo dei Presidenti di seggio elettoraleLa domanda debitamente compilata e firmata, integrata con copia di titolo di studio posseduto e copia di riconoscimento in corso di validità deve essere consegnata all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza.