Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Restare a casa sì, ma con la Cultura a nostra disposizione: la Regione Toscana rende fruibile una sezione culturale liberamente fruibile

In questo particolare momento in cui si deve necessariamente restare a casa per evitare la diffusione dell’epidemia da Nuovo Coronavirus, il mondo della Cultura e le principali istituzioni ad essa collegati offrono il loro aiuto alla collettività, mettendo a disposizione archivi e altro materiale on line. Anche la Regione Toscana partecipa in questo senso: collegandosi alla pagina https://www.regione.toscana.it/cultura-e-rete è possibile navigare attraverso varie offerte culturali che spaziano dalla musica alla letteratura, fino alla scienza e a cinema, arte, danza, teatro. Un mondo virtuale liberamente accessibile e facilmente fruibile da tutti affinché la cultura possa oltrepassare i limiti delle mura domestiche e aiutare tutti a viaggiare con la mente.