Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

I nidi comunali festeggiano il Natale con bimbi e genitori

Giovedì 21 dicembre i nonni del Falusi si recheranno al nido Orso Bruno per festeggiare con i bambini il Natale. Agli anziani verrà consegnato un centro tavola natalizio da utilizzare il giorno del pranzo di Natale. Il 22 Dicembre le educatrici del Nido d’infanzia con bambini e genitori festeggeranno invece alla casetta di Babbo Natale dalle ore 17. Nell’occasione i bambini dell’Orso Bruno consegneranno a Babbo Natale un centro tavola e ai genitori una pallina di Natale con l’impronta delle loro manine.  Il 29 dicembre alle 17 le educatrici dell’asilo organizzeranno un’animazione presso la casetta di Babbo Natale per tutti i bambini della città.

A Tatti invece il Natale con i genitori e bambini del Ciuchino Mandarino verrà festeggiato il 21 mattina. Alle ore 9 si troveranno tutti presso la struttura pronti a partire alla volta delle Tanelle per una passeggiata che i bambini conoscono bene. “Cogliamo così l’importanza dello stare fuori- scrivono le educatrici della cooperativa Arcobaleno- la gioia di entrare, grandi e piccoli, nelle pozze (con gli stivalini), il bosco come metodo di crescita, scoperta, autonomia. Alle Tanelle verrà acceso un falò per il solstizio, faremo colazione sotto gli alberi e in questa occasione verrà presentata ai genitori la programmazione educativa 2017-18”. I bambini troveranno poi nel bosco il libro “L’uomo che piantava gli alberi”, la storia che accompagnerà loro questo anno educativo e al rientro al nido scarteranno il regalo di Natale confezionato dai genitori durante il laboratorio organizzato dagli educatori: una serra fatta con le bottiglie di plastica, dove i bambini metteranno i loro semini che diventeranno piantine e a primavera verranno trapiantate nell’orto del Ciuchino.