Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Massa Marittima. Affidata la riqualificazione urbana di Valpiana, mentre sono stati sospesi per il freddo i lavori in Via Parenti

Sono stati consegnati oggi alla ditta che ha vinto la gara, la Scavitec di San Giorgio Albanese (Cosenza), i lavori per realizzare il primo stralcio delle opere di riqualificazione del centro urbano nella frazione di Valpiana.

Questi interventi, per un importo di 67 mila euro, prevedono la realizzazione del sistema di smaltimento delle acque piovane e a seguire la nuova piazzetta pedonale che diventerà uno spazio di aggregazione sociale. A Massa Marittima invece, a causa dell’evolversi delle condizioni meteo che prevedono bruschi cali della temperatura, si è resa necessaria la sospensione dei lavori di asfaltatura già in fase di realizzazione che in questo momento stavano interessando Via Norma Parenti. Infatti le temperature troppo rigide non permettono la posa dell’asfalto in modo adeguato. I lavori saranno ripresi appena le condizioni meteo lo consentiranno.