Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Il Segretario Comunale

Il segretario comunale Dott. Giovanni Rubolino riceve presso il suo ufficio al primo piano del Palazzo Comunale, accanto alla segreteria generale.

Orari di ricevimento:
lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 12, su appuntamento telefonico
tel 0566- 906283
e-mail g.rubolino@comune.massamarittima.gr.it

Il Segretario Comunale, figura obbligatoria ai sensi dell’ art. 97 del Testo Unico degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000),  è un funzionario pubblico, dipendente dall’ Agenzia Autonoma per la Gestione dell’ Albo dei Segretari Comunali e Provinciali. Il Segretario viene assegnato al Comune in seguito alla scelta del Sindaco, che nomina il Segretario scegliendo tra gli iscritti  ad un apposito albo professionale. La nomina ha durata corrispondente a quella del mandato del Sindaco.Il rapporto di lavoro del Segretario Comunale è disciplinato dai contratti collettivi.

Le funzioni del segretario

Il Segretario  svolge compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi dell’ente in ordine alla conformità dell’azione amministrativa alle leggi, allo statuto e ai regolamenti .
Il Segretario inoltre :

– partecipa con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni del Consiglio e della Giunta e ne cura la verbalizzazione ;
– può rogare tutti i contratti nei quali l’ente è parte ed autenticare scritture private ed atti unilaterali nell’interesse dell’ente ;
– ha la direzione dell’ufficio per i procedimenti disciplinari;
– esercita eventuali altre altra funzioni attribuitegli dalla Statuto o dai regolamenti o conferitegli dal Sindaco ai sensi dell’ art. 97 comma 4 lettera d del D.lgs. 267/2000;

Gli organi di governo,  il Direttore Generale e i responsabili dei settori o dei servizi servizi possono chiedere al Segretario la propria consulenza giuridico-ammnistrativa, in relazione alla complessità di una proposta deliberativa o di una determinazione, sotto forma di visto/parere di conformità alle leggi, allo statuto ed ai regolamenti, o di sintetica relazione scritta .Al Segretario Comunale possono essere conferite dal Sindaco le funzioni di Direttore generale.
La Segreteria Comunale può essere associata ad un altro Comune mediante apposita convenzione.
In tal caso il Segretario titolare presta servizio in entrambi i Comuni e le relative spese vengono ripartite tra i Comuni medesimi.