Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Il 14 dicembre alla Casa Circondariale di Massa Marittima: “integrAzione”, dibattito sul tema e cena sociale

Il prossimo 14.12.2018 il carcere di Massa Marittima ospiterà l’iniziativa denominata “integrAzione: dibattito sul tema e cena sociale”. Il dibattito avrà inizio alle ore 18.30, sarà condotto dal giornalista de “La Repubblica” Francesco Merlo e si avvarrà dell’autorevole partecipazione del noto fotografo Oliviero Toscani: realtà pubbliche e private del territorio affronteranno l’argomento sotto vari profili, si pensi alle diverse situazioni di marginalità e rischio di esclusione sociale vissute dalle così dette fasce deboli come portatori di handicap, anziani, immigrati, detenuti, ma anche a contesti come la scuola, dove ogni giorno si esprime una multiculturalità.

A seguire, la cena “multietnica” preparata dai detenuti sotto la supervisione dei docenti dell’I.I.S. “B.Lotti” di Massa Marittima.

L’evento è frutto di diverse e imprescindibili sinergie che corre l’obbligo menzionare e ringraziare: il Comune di Massa Marittima, il Cpia 1 di Grosseto – sede di Follonica, l’IIS “B. Lotti” di Massa Marittima,la condotta slow food del Monteregio, Unicoop Tirreno, l’orto di Valpiana, l’azienda “La Cura”, l’associazione “Il pulmino Contadino” e il panificio Montomoli di Boccheggiano.

L’iniziativa è, quindi, aperta alla cittadinanza; il costo è pari ad euro 25,00, il ricavato sarà destinato a progetti che favoriscano il reinserimento dei detenuti. Occorre prenotarsi entro il 09.12.2018 mediante inoltro di copia del documento di identità a: cc.massamarittima@giustizia.it.