Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

I dati del S.Anna lo confermano, la performance del Presidio è eccellente e in crescita

Giuntini rassicura sull’Ospedale di Massa Marittima
” I dati del S.Anna lo confermano, la performance del Presidio è eccellente e in crescita”
L’opposizione si sveglia solo in campagna elettorale

“Se si votasse tutti gli anni gli esponenti di Forza Italia, Lega Nord e della Lista Civica Massa Comune forse comincerebbero a fare politica con più costanza e più coerenza”. Così il Sindaco Marcello Giuntini dopo l’interrogazione della lista Massa Comune sulla situazione del reparto di chirurgia all’interno dell’Ospedale S.Andrea. “Adesso – continua – tutti si svegliano dimostrando preoccupazioni su temi che toccano la vita delle persone tutti gli anni, per 365 giorni e non solo a pochi mesi dal voto. Il bersaglio è chiaramente il nostro ospedale, ancora una volta oggetto di campagna elettorale. Vorrei rassicurare l’opposizione – sottolinea Giuntini – che questa Amministrazione pone massima attenzione a ciò che accade nel plesso ospedaliero e ha già chiesto da alcuni giorni un incontro urgente con la Direzione aziendale”. Incontro che si svolgerà a breve e che riguarderà non solo il tema della chirurgia sollevato in questi giorni, ma anche la radiologia, il pronto soccorso e tutte quelle situazione che l’amministrazione comunale sta monitorando da tempo. “Questo appuntamento – continua il Sindaco – sarà l’occasione anche per parlare dei nuovi Patti Territoriali e ragionare su investimenti e potenziamento del nosocomio”.
Marcello Giuntini per rispondere agli attacchi presenta dati concreti illustrando i risultati del presidio ospedaliero massetano negli ultimi anni. “Da quando mi sono insediato ho posto al centro la salute dei cittadini e la tutela del nostro presidio ospedaliero. A chi, per propaganda, lascia intendere la disattenzione dell’Amministrazione – afferma il Sindaco – suggerisco di verificare il livello del nostro ospedale secondo la valutazione realizzata dal Laboratorio MeS della Scuola Sant’Anna di Pisa che prende in considerazione tutte le Aziende del Sistema sanitario regionale e i rispettivi ospedali attraverso il cosidetto sistema a “Bersaglio””. Il Bersaglio si basa su cinque fasce di valutazione che vanno dal verde intenso (performance ottima) al Rosso (performance molta scarsa). “Come si può ben vedere dai grafici (in allegato) – conclude Giuntini – la performance del S.Andrea rispetto agli indicatori individuati è eccellente, anche in comparazione agli altri stabilimenti, ed è cresciuta costantemente dal 2015 al 2017”.