Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Dopo il successo della prima giornata il Trekking Urbano torna giovedì 31 ottobre

A Massa Marittima la prima giornata del Trekking Urbano che si è svolta domenica 27 ottobre, è stata un vero e proprio successo. Sono stati oltre 30 i partecipanti alla passeggiata lungo il centro storico e i musei della città a passo di trekking, intitolata “Dalla Sfinge al Grifone: alla scoperta degli animali fantastici nell’arte”.

L’evento fa parte della Giornata Nazionale del trekking urbano, la festa del turismo lento arrivata alla 16° edizione quest’anno dedicata ai temi dell’acqua e la storia, e che vede la partecipazione di 48 città d’arte italiane e tra queste anche Massa Marittima. Ora si replica giovedì 31 ottobre. L’appuntamento per i partecipanti è alle ore 15 davanti al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale in Piazza Garibaldi. La partecipazione è gratuita ma la prenotazione obbligatoria telefonando al Museo Archeologico tel. 0566906366, oppure all’Ufficio Turistico tel. 0566906554, o inviando una mail a: museimassam@coopzoe.it. L’itinerario, della durata di circa 3 ore, permette di scoprire la città seguendo il tema degli animali fantastici nascosti nell’opere d’arte che vanno dal periodo Etrusco a quello medievale fino all’età moderna. La camminata prevede la visita di alcuni musei ed edifici storici, alla ricerca degli animali fantastici. Sarà quindi possibile percorrere il centro storico in un modo diverso dal solito. La visita comprende in particolare la visita alla Fonte dell’Abbondanza, il Museo Archeologico dove è esposta la mostra dal titolo “La Sfinge di Vulci”, la Chiesa di Sant’Agostino, il Museo degli Organi meccanici antichi Santa Cecilia e il Museo di San Pietro all’Orto. I partecipanti che hanno catturato i sei animali fantastici individuati per l’itinerario (ma ce ne sono molti di più nella città), potranno portare a casa un ricordo per l’esperienza. L’evento è stato organizzato dal Comune di Massa Marittima in collaborazione con Cooperativa Sociale Zoe, info, sito web: http://www.trekkingurbano.info