Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Comunicato Stampa: l’assessore Luca Santini sul tema dello sviluppo turistico

“Che ci sia un problema di sviluppo turistico tra la parte alta e la parte bassa del centro storico è fuori di dubbio”. 


Questo tema è stato un punto principale della nostra campagna elettorale le cui motivazioni e soluzione sono state derise proprio dal gruppo politico a cui appartiene il consigliere Brogi. 

Il problema va affrontato seriamente con il Centro Commerciale Naturale (CCN), con le associazioni e con tutti gli operatori economici e turistici; l’amministrazione, infatti, intende confrontarsi con tutte le categorie per trovare, insieme, linee guida di sviluppo da seguire unitamente. 

La sfida prossima, infatti, è rilanciare e dare nuovo vigore al CCN perché l’amministrazione ha la necessità di condividere scelte e programmazione ed allo stesso tempo le categorie devono assumersi responsabilità e portare loro stesse idee e soluzioni. 

La premessa di questo ragionamento, però, è che il centro storico non sia solo la parte bassa della città, cioè cittàvecchia, ma il centro storico deve comprendere anche la parte alta, cioè cittanuova. 

Al momento, però, questa semplice impostazione anche se condivisa in linea teorica, in pratica non trova condivisione né in tutti gli operatori economici né in quelli istituzionali. 

Il centro storico della parte alta, attualmente, ha bisogno di eventi creati ad-hoc perché tutto quello che si fa in cittavecchia può non avere la stessa riuscita in cittanuova e viceversa. 

Così come altre programmazioni e piani di sviluppo possono essere diversi anche se implementati all’interno di un unico CCN. 

Per quanto riguarda lo svolgimento di quello che nell’articolo de “La Nazione” viene chiamato“notte bianca” credo che la Pro-loco, che è l’organizzatore dell’evento, abbia fatto le sue valutazioni e prese le sue decisioni basandosi sicuramente sulle esperienze passate, sulla riuscita di queste e sul fatto che “Sinergie music festival” è un progetto completamente nuovo, incomparabile con i precedenti. 

Vorrei ringraziare, quindi, tutti i volontari della Pro-Loco per l’enorme sforzo che stanno facendo per la nostra cittadina e per la riuscita di questo impegnativo evento e mi permetterei di suggerire al consigliere Brogi di evitare di trascinarli nella diatriba politica. 

Sicuramente l’impegno dell’amministrazione è quello di sviluppare l’attrattività di tutto il centro storico, ed in particolare di dare maggiore impulso a quello di cittanuova, fino a che, sia il cittadino che il turista, consideri il centro storico un tutt’uno. 

Attualmente, purtroppo, non è così e questo problema trova buona risoluzione nell’attuazione del nostro programma elettorale. 

Proprio nell’ottica di dare rilancio e nuovo vigore al CCN Martedì 9 Luglio il sottoscritto, insieme al Sindaco, inizia gli incontri a livello provinciale con le varie associazioni di categoria per individuare localmente partners di confronto forti e coesi per l’amministrazione in modo da condividere programmi ed azioni di sviluppo future.