Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Comm. Pari Opportunità

La commissione Pari Opportunità è un organo del Comune, nato nel ’94 con il fine di contrastare i fenomeni di discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle donne. Obiettivi principali della commissione, sono:

– far emergere gli ostacoli, che in qualsiasi ambito della società, impediscono la parità tra generi;
– dare espressione al punto di vista femminile;
– attribuire poteri e responsabilità alle donne e valorizzarne la soggettività;
– creare una rete di comunicazione e confronto, tra donne appartenenti a varie realtà sociali e
lavorative;

I poteri della Commissione sono di tipo consultivo e si concretizzano nella facoltà di confronto, proposta e discussione su temi inerenti le “discriminazioni di genere”. La “Pari Opportunità” raccorda società civile e istituzioni grazie al rapporto continuativo che essa intrattiene con il Consiglio Comunale, la Giunta e l’assessore competente. Come da statuto la Commissione è chiamata a partecipare a tutti i procedimenti amministrativi che abbiano incidenza sulla differenza di genere. Quella attuale è la quinta Commissione Pari Opportunità;  la durata della Commissione coincide con quella del Consiglio Comunale.

Tel: 0566-906291 ; 0566-906292

Il presidente della Commissione Pari Opportunità verrà eletto dalle componenti al loro interno, nell’ambito della prima riunione
commissionepariopportunita@comune.massamarittima.gr.it

Nominata la nuova commissione pari opportunità 

Regolamento Commissione Pari Opportunità


Lo sportello Informadonna
, è un servizio gratuito del Comune, nato nel 1995 per volontà della Commissione Pari Opportunità; si tratta di una struttura, che offre servizi di informazione, indirizzo e consulenza gratuiti alle donne che si trovino ad affrontare situazioni di difficoltà o di inserimento in varie realtà. Lo sportello, è stato creato con l’intento di costituire un punto di ascolto e di solidarietà pratica e morale rivolto a tutte le donne; la sua funzione, si concretizza spesso nell’indirizzare e mettere in comunicazione l’utente, con le strutture eterne che si occupano delle sue problematiche. Il servizio Informadonna, è uno strumento diretto alla realizzazione di Pari Opportunità tra uomo e donna e per questo strettamente legato all’omonima Commissione; la struttura, fa infatti da punto di contatto e raccordo, tra l’organo Comunale ed i soggetti femminili della società locale.

I servizi offerti dall’Informadonna, sono di informazione su:

Salute
Maternita’
Servizi pubblici
Orientamento scolastico
Lavoro ed orientamento professionale
Sessualita’
Diritti delle donne
Diritto di famiglia

Lo sportello offre anche consulenze gratuite di tipo legale e psicologico: per informazioni e prenotazioni rivolgersi al numero tel. 0566 940242 o al 331 3954133 al quale risponderà una referente.


Clicca qui per consultare date ed orari del mese di maggio in cui le consulenti professioniste di varie materie sono presenti allo Sportello

Sede: via Goldoni, 22

Tel.0566-940242      e-mail: sportelloinformadonna@comune.massamarittima.gr.it

Orario di apertura: ogni giovedì dalle 10 alle 12

LA VIOLENZA SULLE DONNE AVVELENA IL MONDO – AIUTACI A FERMARLA
La Dichiarazione sull’eliminazione della violenza contro le Donne definisce la violenza come:
“Qualunque atto di violenza sessista che produca, o possa produrre, danni o sofferenze fisiche, sessuali o psicologiche, ivi compresa la minaccia di tali atti, la coercizione o privazione arbitraria della libertà, sia nella vita pubblica che nella vita privata”.
(Vienna, 14-25 giugno 1993 – Conferenza mondiale sui diritti umani)

Lo sportello contro la violenza sulle donne, in aiuto a chi vive situazioni difficili