Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Notizie

A Firenze una vetrina prestigiosa per il Museo Archeologico di Massa Marittima grazie a Tourisma, il Salone Internazionale dell’archeologia e del turismo culturale

Il Comune di Massa Marittima partecipa anche quest’anno a Tourisma, il Salone internazionale dell’Archeologia e del turismo culturale che si svolge a Firenze nel Palazzo dei Congressi da venerdì 22 a domenica 24 febbraio. In particolare domenica alle ore 17 nella Sala Onice, sarà esposta una relazione scritta da Roberta Pieraccioli direttrice dei Musei di Massa Marittima e da Biancamaria Aranguren già Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Siena-Grosseto-Arezzo, sul tema “Massa Marittima: dagli scavi alla nascita del museo archeologico” nell’ambito della conferenza “Tesori di memoria”.

Continua a leggere

I° incontro sul nuovo Piano Operativo con professionisti e categorie Il Sindaco Giuntini: priorità agli interventi realmente fattibili

Il nuovo Piano Operativo del Comune di Massa Marittima suscita interesse tra i cittadini. Quello che si è svolto martedì 19 febbraio presso il Portale degli Etruschi è stato il primo incontro di informazione e partecipazione organizzato dall’Amministrazione comunale in vista dell’elaborazione del nuovo strumento urbanistico ed ha visto la partecipazione di numerosi professionisti e rappresentanti delle categorie economiche. L’occasione è stata utile per conoscere il quadro delle procedure urbanistiche in corso a partire dal nuovo Piano Strutturale Intercomunale (Massa Marittima-Montieri e Monterotondo Marittimo) già avviato, ed in merito al quale è intervenuto l’Ing. Antonio Guerrini, per arrivare appunto al Piano Operativo Comunale, il “vecchio” Regolamento Urbanistico modificato dalla nuova normativa regionale, di cui hanno parlato la Responsabile dell’Ufficio di Piano del Comune Arch. Assuntina Messina con il supporto dell’Arch. Stefano Giommoni.
L’incontro ha visto inoltre la presentazione della “Mappa dei Contributi”, un’apposita sezione del sito on line del Comune di Massa Marittima www.comune.massamarittima.gr.it/nuovo-piano-operativo-comunale/ : uno strumento di trasparenza e di partecipazione attiva che avvicina il cittadino alla pianificazione del proprio territorio in quanto chiunque può inserire il proprio contributo alla elaborazione del nuovo piano.
“La nostra idea – ha commentato il sindaco di Massa Marittima Marcello Giuntini, presente all’incontro con il resto della Giunta – è quella di pianificare il territorio con grande attenzione dando risposte concrete ai cittadini in merito a previsioni possibili e realmente fattibili, anche per dare un contributo all’economia che ruota attorno all’edilizia. La pianificazione che rimane solo sulla carta è inutile, dobbiamo dare priorità a quegli interventi che possono essere davvero realizzati. Il nostro indirizzo – ha aggiunto Giuntini – punta al riuso ed alla riqualificazione del patrimonio esistente, limitando al massimo il consumo di suolo. Per questo dobbiamo riqualificare le aree degradate, promuovere progetti di rigenerazione urbana, favorire la ricettività sia nei centri storici che in campagna nel rispetto del paesaggio, consentire l’edilizia residenziale di qualità, ripensare la fruizione dei nostri borghi medievali. Mi auguro – ha concluso il Sindaco – che arrivino contributi e sollecitazioni importanti dalla società civile: partiamo dalla qualità urbana per costruire il futuro nostro e dei nostri figli”.

Sabato 23 febbraio sarà ospite dell’associazione BCP la professoressa Marilena Pasquali, figura di primissimo piano nell’ambito internazionale della storia e della critica d’arte.

Protagonista della conferenza sarà l’arte senese in Maremma.

L’incontro è volto a mettere in luce la situazione storico-culturale che fra Tre e Quattrocento fece della Maremma una delle aree privilegiate di elaborazione e diffusione dell’arte senese, attraverso molti dei suoi più accreditati interpreti, da Duccio di Buoninsegna ad Ambrogio Lorenzetti, da Luca di Tommè al Maestro dei Cori, dal Sassetta e Giovanni di Paolo al Vecchietta e da Sano di Pietro al Maestro di Montemerano, l’ignoto artista cui si deve la “Madonna della Gattaiola”.

Continua a leggere

Avviso in pdf e lo schema di domanda della procedura di mobilità per n. 1 posto di Istruttore Direttivo Amministrativo D1 a Civitella Paganico e n. 1 posto di Istruttore Direttivo Amministrativo D1 a Massa Marittima (Scadenza 26 marzo 2019)

AVVISO DI MOBILITA’ ISTR DIR AMMVO D1 anno 2019

DOMANDA MOBILITA’ Istr Dir Ammvo D1 anno 2019

Già pronto il programma della 34 esima edizione di “Lirica in Piazza” con La Bohème, Aida e il Flauto Magico

Appuntamento in Piazza Garibaldi come tradizione il 3,4 e 5 agosto.

Al via le prevendite

 Sabato 3 agosto la Bohème di Giacomo Puccini, domenica 4 agosto Aida di Giuseppe Verdi e lunedì 5 agosto il Flauto Magico di Wolfang Amadeus Mozart. La 34 esima edizione di Lirica in Piazza  a Massa Marittima, una delle rassegne operistiche ormai consolidate nel panorama nazionale, si preannuncia anche quest’anno un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati con un cartellone di grandi opere firmate da tre mostri sacri come Puccini, Verdi e Mozart.

Continua a leggere

Anche nel 2019 nessun aumento delle tariffe. Sindaco Giuntini: “Da cinque anni mai chiesto un euro in più”

Nella riunione di martedì 19 febbraio la Giunta Comunale di Massa Marittima ha approvato le tariffe comunali per il 2019 confermando che non ci sarà nessun aumento. Tariffe invariate rispetto al precedente esercizio, quindi una buona notizia per cittadini, famiglie e imprese.

Continua a leggere

Il sindaco Giuntini invita i cittadini: importante occasione di confronto per pianificare insieme il nostro territorio Piano Operativo Comunale: Massa Marittima Partecipa

Il 19.02 primo incontro pubblico con la presentazione della nuova Mappa dei Contenuti on line

L’Amministrazione Comunale di Massa Marittima lancia il primo incontro pubblico, organizzato dall’Ufficio di Piano, rivolto a cittadini, professionisti, associazioni, imprese e a tutti quanti volessero dare il proprio contributo in vista della redazione del Piano Operativo Comunale (in sintesi POC), lo strumento che ai sensi della L.R. 65/2014 sostituirà l’attuale Regolamento Urbanistico.

Continua a leggere

Il concorso Art Bonus premia Massa Marittima al secondo posto con la Fonte dell’Abbondanza

Il progetto di restauro del Comune di Massa Marittima sulla Fonte dell’Abbondanza, uno dei simboli della città edificata nel 1265 dal podestà Ildebrandino, dal titolo “L’albero della fecondità” si è classificato al secondo posto al Concorso nazionale “Progetto Art Bonus 2018”.

Continua a leggere

“Non ci resta che…leggere!”: sabato 16 Febbraio ore 17:30 Biblioteca Comunale G.Badii

Vedi sotto la locandina:

Continua a leggere

A seguito della prova orale di questo concorso, tenutasi il giorno 12 febbraio 2019, viene pubblicata la graduatoria finale provvisoria trasmessa al Servizio G.A.R.U. dell’Unione per la verifica di eventuali titoli di precedenza e preferenza e riserva dichiarati o esibiti dai candidati e per la formulazione e approvazione della definitiva graduatoria finale di merito

Ecco la graduatoria finale provvisoria:

GRADUATORIA-FINALE-PROVVISORIA-DI-MERITO