Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Certificato di destinazione urbanistica

Riferimenti normativi

La normativa di riferimento è il D.P.R. n° 380 del 06.06.2001

Gli atti tra vivi, sia in forma pubblica sia in forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni, sono nulli e non possono essere stipulati né trascritti nei Pubblici Registri Immobiliari ove agli atti stessi non sia allegato il Certificato di Destinazione Urbanistica contenente le prescrizioni urbanistiche riguardanti

l’area interessata (Art. 30, Comma 2, D.P.R. n° 380/2001)

Settore responsabile

Settore 3 “urbanistica, assetto ed uso del territorio”

Responsabili del procedimento

Fabio D’Avino, e-mail f.davino@comune.massamarittima.gr.it, tel. 0566 906272, Istruttore Tecnico

Informazioni e modulistica

La richiesta per il rilascio del CDU deve essere presentata in copia unica dal cittadino in possesso del titolo legittimante (proprietà o disponibilità del bene), in carta libera se ad uso Successione, in bollo (marca da € 16,00) per tutti gli altri usi, e compilata su apposito modulo predisposto dal Comune, reperibile sul sito istituzionale al link:

http://www.comune.massamarittima.gr.it/urbanistica-e-pianificazione-del-territorio/edilizia/modulistica/

La richiesta deve essere corredata dalla seguente documentazione, in copia unica:

Estratto di mappa catastale con evidenziate le particelle interessate

Planimetria in scala 1/10.000 con evidenziata la zona interessata

Versamento dei Diritti Segreteria

Marca da Bollo da € 16,00 (escluso per gli atti di Successione, in quanto esenti)

La richiesta di rilascio del CDU può essere spedita al Comune di Massa Marittima, Piazza Garibaldi n° 10 OPPURE presentata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Massa Marittima (orari di apertura: da lunedì a venerdì dalle 10,00 alle 12,00, martedì e giovedì dalle 15,00 alle 17,00), OPPURE inviata a mezzo PEC (e-mail certificata) all’indirizzo: comune.massamarittima@postacert.toscana.it

L’Ufficio Urbanistica è aperto al pubblico lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10,00 alle 12,00, martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00

Modalità di conclusione del procedimento

La conclusione del procedimento avviene entro 30 giorni dalla data di presentazione della domanda, ai sensi dell’Art. 30, Comma 3, del D.P.R. n° 380/2001

Pagamenti

Sono dovuti:

  1. I diritti di segreteria, che  variano a seconda del numero di Particelle interessate, riportati in  apposita tabella pubblicata sul sito istituzionale del Comune

La tabella è reperibile al link: http://www.comune.massamarittima.gr.it/urbanistica-e-pianificazione-del-territorio/edilizia/informazioni-di-presentazione-delle-pratiche-edilizie/tariffe-ed-oneri-pratiche-edilizie/

I pagamenti vanno corrisposti al Comune mediante bollettino di  Conto Corrente Postale 11370582 intestato a Comune di Massa Marittima – Servizio di Tesoreria OPPURE mediante Bonifico Bancario sull’IBAN IT19D0103072290000000646477 OPPURE mediante pagamento POS con Carta di Credito o Bancomat presso l’Ufficio Urbanistica

Dichiarazioni sostitutive ed acquisizione d’ufficio dei dati

L’ufficio che garantisce e verifica la trasmissione dei dati o l’accesso agli stessi, ai sensi degli Artt. 43, 71 e 72 del D.P.R. n° 445/2000, è il Responsabile del Settore 3 “Urbanistica, uso ed assetto del territorio