Aumenta dimensione fontDiminuisci dimensione font

Assegno al nucleo familiare numeroso

Servizi erogati

L’assegno per il nucleo familiare con tre minori può essere richiesto da: cittadini italiani o comunitari residenti nel Comune di Massa Marittima che hanno nella propria scheda anagrafica (stato di famiglia) tre o più minori di anni 18, figli propri o del coniuge o ricevuti in affidamento preadottivo, con i quali siano effettivamente conviventi. I figli possono anche non essere cittadini italiani, ma devono essere residenti nel Comune di Massa Marittima.

Settore responsabile

Settore 1
Responsabile Settore
Francesco Rapezzi:
tel 0566-906249
e-mail f.rapezzi@comune.massamarittima.gr.it

Responsabile del procedimento

Giovanni Segnini
tel 0566-906246
e-mail g.segnini@comune.massamarittima.gr.it

Informazioni e modulistica

L’assegno per il nucleo familiare con tre minori può essere richiesto da: cittadini italiani o comunitari residenti nel Comune di Massa Marittima che hanno nella propria scheda anagrafica (stato di famiglia) tre o più minori di anni 18, figli propri o del coniuge o ricevuti in affidamento preadottivo, con i quali siano effettivamente conviventi. I figli possono anche non essere cittadini italiani, ma devono essere residenti nel Comune di Massa Marittima.
Non possono presentare richiesta: i cittadini extracomunitari, anche se in possesso di carta di soggiorno o dello status di rifugiato politico; i cittadini che hanno nella propria scheda anagrafica e convivono con almeno tre minori figli del proprio convivente con il quale non siano sposati.
Per ottenere l’assegno il nucleo familiare del richiedente deve avere un reddito ISE non superiore a € 25.108,71 annui per nuclei familiari con 5 componenti. Per i nuclei con un numero di familiari diverso da 5, la somma subisce delle variazioni proporzionali ai sensi del D.M. n 452/2000 , All. A.
Leggi qui che cos’è e dove si può fare la certificazione ISE-ISEE
Le richieste devono essere presentate entro il termine perentorio del 31.01.2014
L’assegno può essere erogato sino ad un importo massimo di € 139,49 mensili. Il diritto all’assegno decorre dal 1° gennaio dell’anno in cui si è verificata l’iscrizione dei tre figli minori nella scheda anagrafica del richiedente, oppure, per il caso in cui l’iscrizione dei tre figli minori avvenga dopo il 1° gennaio, il diritto decorre dal primo giorno del mese in cui l’iscrizione si è realizzata.
Il Comune, dopo aver controllato la sussistenza di tutti i requisiti, concede o nega l’assegno con proprio atto. In caso di concessione, trasmette i dati all’INPS che provvederà al pagamento.
Il modulo per la domanda è reperibile presso l’Ufficio Servizi alla Persona del Comune al pian terreno del palazzo comunale oppure cliccando qui http://www.comune.massamarittima.gr.it/assegno-di-maternita/nucleo-fa-numeroso/

Responsabile del procedimento

Giovanni Segnini
tel 0566-906246
e-mail g.segnini@comune.massamarittima.gr.it

Ufficio Servizi alla persona e Cultura al pian terreno porta a sinistra del Palazzo comunale in Piazza Garibaldi 10
Orario ufficio: lunedì,mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12 e martedì e giovedì dalle 15 alle 17

Modulistica:  link http://www.comune.massamarittima.gr.it/cultura/come-organizzare-un-evento/

Modalità di conclusione del procedimento

Il Comune, dopo aver controllato la sussistenza di tutti i requisiti, concede o nega l’assegno con proprio atto. In caso di concessione, trasmette i dati all’INPS che provvederà al pagamento.

Dichiarazioni sostitutive ed acquisizione d’ufficio dei dati

L’ufficio che garantisce e verifica la trasmissione dei dati o l’accesso agli stessi, ai sensi degli Artt. 43, 71 e 72 del D.P.R. n° 445/2000, è il Responsabile del Settore 1